La speranza e il dolore negli occhi del piccolo profugo siriano

Il bambino era a bordo di una barca che è riuscita ad arrivare nell'isola. Con lui altri 42 bambini

Il bambino siriano

Il bambino siriano

globalist 11 febbraio 2017

Lui è un bambino siriano. Sfortunato come tutti i bambini siriani che hanno conosciuto solo guerra. Ma nello stesso tempo fortunato per essere riuscito a fuggire da quell'inferno.
A bordo di una barca con a bordo 93 migranti, tra cui 42 bambini e 17 donne è riuscito ad approdare sulla costa nord-occidentale di Cipro.
Ora per lui c'è il campo profughi di Kokkinotrimithia, vicino a Nicosia.