Benzema verso l'addio dal Real Madrid: Peres ha pronta la rosa dei sostituti

L'attaccante francese mollato anche da Zidane. Ora la Casa Blanca guarda a Kane, Icardi, Salah e Lewandosky. Costano tutti molto, ma il Real non ha problemi di denaro

Karim Benzema

Karim Benzema

globalist 12 marzo 2018

Karim Benzema avrebbe perso anche l'appoggio del suo più strenuo difensore, Zinedine Zidane, e questo lo sta preparando all'addio al Real Madrid.
Un rapporto, quello tra il francese ed il pubblico del Santiago Bernabeu, che si è andato complicando negli ultimi anni, fino a giungere ad una totale rottura. Come testomoniano i fischi che accompagnano il giocatore ad ogni errore o presunto tale. Per questo il presidente, Florentino Perez, ormai incassato il placet di Zidane, avrebbe deciso di fare a meno dei servizi dell'attaccante. Ma questo apre una falla importante nella zona avanzata del Real, che non può basarsi su un Ronaldo tornato in gran spovero, ma pur sempre un 'over 30', ed un Asensio in forte crescita, ma che non può essere bruciato.Per questo ora si cerca il sostituto di Benzema, e pare che la rosa sia stata ristretta a quattro nomi. Tutti molto ''pesanti'', anche per il loro costo. 
Il primo è Harry Kane , anche se, secondo il Sun, si è impegnato a rimanere al Tottenham almeno un'altra stagione. Comunque Daniel Levy , proprietario degli Speroni, ha ripetuto in diverse occasioni che vuole tenere le sue stelle. Ma se proprio qualcuno volesse Kane dovrebbe cominciare a discutere sapendo che il suo costo supera i 220 milioni di euro.
Il secondo, in ordine di gradimento, sarebbe Mauro Icardi, già nel mirino del Real nell'ultimo mercato invernale, ma l'operazione è sfumata anche perché l'Inter non aveva come sostituirlo. Poi c'è Mohamed Salah, amatissimo da Zidane, ma Klopp, nel Liverpool, sembra preferirlo nel ruolo di attaccante esterno.
Qualche giorno fa il presidente della Federazione egiziana, Hany Abo Rida , ha rivelato che Florentino Perez prevede di ingaggiare l'attaccante del Liverpool la prossima estate. "C'è una reale possibilità che possa giocare a Madrid il prossimo anno. Il club spagnolo farà una grande offerta''. 
L'ultimo parrebbe essere Robert Lewandowski che, per lasciare Monaco, dovrebbe essere ricoperto di soldi, al di là del costo del trasferimento.