Saluti da Giove, ecco il primo scatto della sonda Juno

Prima immagine di Giove, scattata dalla sonda Juno, inviata nello spazio per svelare i misteri del gigante gassoso.

Prima immagine di Giove scattata da Juno

Prima immagine di Giove scattata da Juno

globalist 13 luglio 2016

Juno, la sonda inviata a studiare Giove, il più grande pianeta del sistema solare, ha inviato il primo scatto della sua missione. Il satelite, entrato in orbita nell'atmosfera del gigante gassoso, ha immortalato Giove, mostrando le bande orizzontali e la grande macchia rossa, assieme a tre dei suoi quattro satelliti naturali: Io, Europa e Ganimede.


Questa foto è stata risale al 10 luglio 2016, quando Juno si trovava a circa 4,3 milioni di chilometri dal pianeta, lungo la prima orbita di 53 giorni e mezzo. "La scena ripresa dalla JunoCam mostra che è sopravvissuta al suo primo passaggio attraverso l'ambiente estremo delle radiazioni di Giove - ha spiegato Scott Bolton, principal investigator della missione - non vediamo l'ora di vedere le prime immagini dei poli".


Si tratta di una immagine a bassa definizione: per gli scatti in hd bisognerà attendere ancora diverse settimane, quando finalmente la sonda sarà ancora più vicina al pianeta.