Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X


Tempo liberato

Il tesoro segreto di Pedro Ruiz

Fino al 15 gennaio la Real Academia di Spagna a Roma ospita "Oro, spirito e natura di un territorio", la più significativa rassegna del famoso artista colombiano

Redazione
giovedì 29 novembre 2012 15:06

Loading

«Questi quadri di Pedro Ruiz ci dicono che lo splendore fugge, che noi stessi fuggiamo, che anche il tempo è un fiume e che solo l'Arte può fermare il fiume. Chiunque può contrarre la pupilla su queste illusioni di colore e trarre le proprie conclusioni. L'artista si permette di sognare in libertà e si azzarda persino a farlo, contro le convenzioni dell'epoca, in un linguaggio pacato e classico». Così William Ospina commenta le opere di Pedro Ruiz, artista colombiano che per la prima volta espone a Roma con una mostra che ha entusiasmato in tutto il Sud America. L'esposizione, dal titolo "Oro, spirito e natura di un territorio", si apre il 5 dicembre nei locali della Real Academia di Spagna che organizza la retrospettiva in collaborazione con l'ambasciata di Colombia in Italia. Si potranno così ammirare 33 quadri di piccolo formato che raccontano le molteplici dinamiche che animano una regione che volta quotidianamente le spalle alla violenza e ci rimandano all'"oro" della nostra natura più profonda. Un percorso cui contribuiscono la musica, l'illuminazione, l'organizzazione dello spazio e persino la pittura delle pareti della sala che ospita i lavori. Fino al 15 gennaio 2013 sarà possibile ammirare l'originalità della vis artistica di Ruiz, dopo il successo di critica e di pubblico ottenuti al "Museo de arte moderno" di Bogotà, al "Claustro de Santo Domingo" di Cartagena de las Indias e all'Ateneo di Madrid solo per citarne alcuni. Non a caso "Oro, spirito e natura di un territorio" fu scelta nel 2010 per rappresentare la Colombia al Forum economico mondiale che si è svolto a Santo Domingo.

Info: Real Academia di Spagna



Home
Vai alla sezione Tempo liberato

Letto 2797 volte